Durante la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, Microsoft ha annunciato nuovi strumenti che consentono di modernizzare le app e crearne di più intelligenti e responsive.


Da Seattle la CEO di Microsoft CORP Satya Nadella ha annunciato anche il raggiungimento dei 500 milioni di utenti attivi mensili per Windows, presentando estensioni in grado di aiutare gli sviluppatori nella creazione di applicazioni sempre più compatibili con ogni sistema. Assieme a Scott Guthrie, Executive Vice President, Microsoft Cloud and Enterprise Group e Harry Shum Executive Vice President Artificial Intelligence (AI) and Research group di Microsoft, Nadella ha accolto migliaia di sviluppatori radunatisi per Build 2017, la conferenza annuale a loro dedicata. Nel suo discorso di apertura la CEO ha annunciato il raggiungimento dei 500 milioni di utenti attivi mensili per Windows, sottolineando come Windows, Microsoft Office e Microsoft Azure siano in grado di offrire agli sviluppatori oltre un miliardo di opportunità per portare ai clienti Microsoft le proprie innovazioni. Inoltre Microsoft ha annunciato nuovi Azure data e servizi cloud per aiutare gli sviluppatori a modernizzare le applicazioni esistenti, inoltre nuovi servizi AI e Azure che consentono loro di creare applicazioni intelligenti, con capacità di comprensione e interazione naturale, presentando nuovi dati e servizi IoT edge (che estende l'intelligenza del cloud computing ai dispositivi edge) e AI sviluppati per un futuro caratterizzato da ubiquous computing e ambient intelligence.

Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.microsoft.com/italy/

covernewsletterdef100px