L’iscrizione all’albo dei “Soci Associati” della Federazione è soggetta ad una valutazione da parte del Consiglio Direttivo.

L’albo dei “Soci Associati” è aperto a:

a) laureati in “Scienze della Comunicazione” o altre discipline afferenti alla Comunicazione in tutte le sue accezioni, o altro titolo di laurea equiparabile conseguito in Italia, oppure in uno dei Paesi membri della Unione Europea, oppure in altri Paesi con cui sia in atto un regime di reciprocità o di equipollenza dei diplomi, che abbiano iniziato una attività professionale di Comunicatore, e che non abbiano ancora frequentato uno specifico percorso formativo promosso dalla Federazione per l’ammissione nell’elenco dei “Soci professionisti”.

b) tutti coloro (anche i non laureati) che presentano una documentazione che attesti almeno due anni di attività professionale ininterrotta nel settore della Comunicazione, del Web e della Multimedialità (compresi coloro che lavorano in ambito tecnico e per lo sviluppo e la realizzazione di siti web e di prodotti e applicazioni multimediali).
La documentazione potrà essere corredata, ove richiesto, da dichiarazioni di terzi committenti o datori di lavoro, oppure da contratti di collaborazione professionale od altre modalità contrattuali, al fine di documentare l'attività professionale svolta.

Gli iscritti nell’elenco dei “Soci associati” hanno diritto di voto attivo nella Assemblea Generale Ordinaria dei soci e possono ricoprire incarichi su delega del Consiglio Direttivo Nazionale.

I Soci associati, previo parere favorevole del Consiglio Direttivo e del Comitato Tecnico-Scientifico della Federazione, possono accedere ai percorsi formativi di aggiornamento e qualificazione professionale che la Federazione promuove in osservanza della legge del 14 gennaio 2013, n. 4 e del D.lgs. del 16 gennaio 2013, n. 13.

Al termine del percorso formativo e previo superamento di un esame scritto e di un colloquio orale (con una commissione esaminatrice all’uopo nominata), potranno iscriversi all’elenco dei Soci Professionisti e solo successivamente potranno ottenere l'attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi ai sensi dell'art. 4 della legge n° 4/2013.

Scarica la domanda di iscrizione in formato pdf (clicca qui)

La quota di iscrizione all'albo dei Soci Associati della Federazione per l’anno 2017 è fissata in € 80,00.
Gli aspiranti soci associati, solo dopo aver ricevuto una formale comunicazione dell'accoglimento della richiesta di iscrizione da parte del Consiglio Direttivo, potranno provvedere al pagamento della relativa quota annuale a mezzo bonifico bancario.
La causale del versamento dovrà riportare il nome e cognome del socio e l’elenco (associati o professionisti) a cui ci si iscrive.

Dati per il bonifico:

Iban: IT 81 H 03599 01899 050188536209
Intestato a: Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali

covernewsletterdef100px