Formazione permanente FEICOM

La Federazione Comunicatori e Operatori Multimediali, ai sensi della Legge 4/2013 organizza e promuove i corsi per la formazione permanente degli associati.

Per il mantenimento dell'iscrizione al Registro Nazionale FE.I.C.O.M., oltre al pagamento annuale della quota, a cadenza annuale (secondo l’anno solare) rispetto alla propria data di iscrizione, è necessario che il Comunicatore e l’Operatore Multimediale prosegua nella sua formazione tramite la partecipazione a percorsi formativi promossi dalla Federazione stessa o dai Enti con essa convenzionati.

Il socio professionista dovrà cumulare un totale di 60 crediti formativi per la formazione permanente nell'arco di un triennio (di cui almeno 12 all’anno) certificate dalla Federazione o in caso di Enti terzi, dal Direttore del corso che andrà a frequentare. Nella suddetta certificazione, redatta su carta intestata dell'Ente promotore del corso, ed a firma del Direttore del medesimo, dovranno essere riportate le materie oggetto del corso e le ore dedicate ad ogni materia.

Nel caso in cui i corsi fossero tenuti da Enti non convenzionati con FE.I.C.O.M., per avere sicurezza che le suddette ore vengano riconosciute comunque dalla Federazione come utili al cumulo delle ore obbligatorie di formazione, il Comunicatore e l’Operatore Multimediale può inviare preventivamente alla Segreteria la brochure del Corso stesso, via fax o mail, ed avrà tempestiva risposta circa il riconoscimento del corso e, conseguentemente, dei crediti che gli verranno attribuiti.

Ulteriori informazioni sono contenute nel Regolamento per il mantenimento e il rinnovo dell’attestato di qualità ai sensi dell’art. 4 della legge 4/2013

Comunicazione multimediale e social network

corso valido per la qualificazione professionale di comunicatore e operatore multimediale (ai sensi della legge n° 4/2013)

Gli obiettivi

L’era della comunicazione digitale, i social media, le piattaforme di content management system, hanno dato vita a nuove figure professionali che quotidianamente si confrontano con le modalità di comunicazione proprie dei new media. 
Tutti coloro che operano nel campo della comunicazione devono costantemente aggiornare le proprie conoscenze, sulle tecniche di comunicazione sociale, in continua evoluzione sulla rete. Le tecnologie multimediali, i codici linguistici e le strategie di marketing si trasformano rapidamente, ed è perciò necessario essere attenti a seguirne l’evoluzione.

Il corso di Comunicazione multimediale e social network, valido anche per la qualificazione professionale di comunicatore e operatore multimediale 
(ai sensi della legge n° 4/2013) fornisce gli strumenti necessari per padroneggiare le più sofisticate tecniche dell’informazione digitale.

Il corso si rivolge a:

  • Professionisti della comunicazione che desiderano aggiornare il proprio background professionale sulle nuove tecniche della comunicazione multimediale e sull’uso dei social network come strumento di lavoro;
  • Laureati, laureandi e diplomati (questi ultimi con idoneo curriculum vitae), che possono arricchire il loro bagaglio teorico e pratico e specializzarsi nel settore della digital communication;
  • A coloro che, affascinati dalle dinamiche sociali della comunicazione cibernetica di massa, desiderano comprenderne il funzionamento e significato.

programma didattico

I lezione (4 ore) sabato 28/10/2017 - ore 10.00/14.00

Storia ed evoluzione della comunicazione digitale: dalle origini del web ai social network

  • dal teletext alle testate di informazione online: il panorama italiano e quello internazionale;
  • i modelli di comunicazione e i linguaggi propri della comunicazione digitale;
  • analisi dei social media e delle caratteristiche dei principali social network più diffusi in Italia;
  • usare i social come strumenti di lavoro;
  • come creare contenuti efficaci;
  • elementi giuridici: diritti e doveri quando si opera sul web.


II lezione (3 ore) sabato 28/10/2017 – 15.00/18.00

Social media marketing  

  • come sviluppare una strategia di social media marketing ed elaborare un piano di attuazione;
  • strumenti e tecniche SEO;
  • progettare, gestire e monitorare campagne di comunicazione sui principali motori di Ricerca e Social Media (GOOGLE, FACEBOOK, TWITTER)
  • tecniche di copywriting per l’online advertising

 I lezione (4 ore) sabato 04/11/2017 – ore 10.00/14.00

La comunicazione multimediale dell’evento culturale

I parte: il “diamante culturale” di Wendy Griswold

  • i punti cardinali della comunicazione di un evento culturale: “Oggetto culturale”, “autore”, “pubblico”e“mondo sociale”;
  • classificazione delle tipologie di “evento culturale”;
  • come si comunica un evento culturale: l’ufficio stampa tradizionale;
  • come si comunica un evento culturale: l’ufficio stampa multimediale;
  • come individuare il social network adatto: facebook, twitter, instagram, pinterest, su quale puntare?

II lezione (3 ore) sabato 04/11/2017 – ore 15.00/18.00

II parte: il piano di comunicazione multimediale, prima, durante e dopo l’evento culturale

  • organizzazione del lavoro: la tavola SWOT;
  • l’importanza dei materiali di comunicazione: immagini, video, grafiche, testi;
  • l’organizzazione e la stesura delle media list;
  • il comunicato stampa multimediale;
  • e-mail, re-call, evento facebook, live twitting: gli strumenti per una comunicazione ponderata e capillare;
  • analisi dei risultati: dati insight e rassegna stampa multimediale;

I lezione (4 ore) sabato 11/11/2017 – ore 10.00/14.00

Web editing: creazione di un sito web attraverso le piattaforme di content management system, creazione e gestione degli elementi multimediali 

II parte: la piattaforma WordPress

  • cos’è Wordpress e come installare il cms sullo spazio web;
  • la dashboard, le funzioni della barra di navigazione e come utilizzarla;
  • la gestione delle impostazioni generali e la scelta del tema;
  • come creare e aggiungere gli utenti definendone i profili e i permessi;
  • creare una home page con Wordpress e definire i menù, le categorie, i tags;
  • creare le pagine ed inserire testo, immagini e video, inserire i link;
  • come inserire i widget nella sidebar e footer di un sito WordPress;
  • cosa sono i plugin di WordPress.

II lezione (3 ore) sabato 11/11/2017 – ore 15.00/18.00

Web editing: creazione di un sito web attraverso le piattaforme di content management system, creazione e gestione degli elementi multimediali

I parte: la piattaforma Joomla:

  • come scegliere un servizio di hosting e un dominio;
  • l’installazione della piattaforma Joomla;
  • come scegliere, acquistare e configurare un template;
  • creare il sito: moduli, categorie, voci di menù; pubblicare pagine e articoli;
  • inserire gallerie di immagini e altri media;
  • ampliare le potenzialità del sito con i plugin e le altre funzionalità di Joomla.

Gli iscritti al corso di Comunicazione multimediale e social network, al termine del percorso formativo riceveranno un attestato di frequenza con profitto. 
Ai soci attivi dell’Associazione vengono riconosciuti 4 crediti per ciascun modulo frequentato e 10 crediti per la frequenza dell'intero corso (tre moduli), utili per la richiesta dell'attestato di qualità dei servizi per la professionale di Comunicatore e operatore multimediale (ai sensi della legge n° 4/2013). I crediti contribuiscono inoltre all'assolvimento degli obblighi legislativi in materia di aggiornamento professionale.

Davide Antonio Bellalba – giornalista e autore televisivo è presidente della Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali. Ha fondato ed è direttore responsabile della testata online di cultura e spettacolo Recensito, coordina il master di primo livello in Critica Giornalistica dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” dove è docente di teorie e tecniche della scrittura giornalistica e di laboratorio di scrittura giornalistica per i media digitali.

 

Gabriele Niola - giornalista free lance esperto di media digitali, collaboratore de La Repubblica è autore di Splendor in onda su Iris – Mediaset. E’ membro del comitato tecnico-scientifico della Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali. E’ docente di elementi di storia del giornalismo e analisi del linguaggio giornalistico al master di primo livello in Critica Giornalistica dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”

 

Angelo Adriano Sgobba – collaboratore giornalistico e scrittore, è social media manager della testata online di cultura e spettacolo Recensito dove è inoltre capo redattore della sezione “Teatro”. Segretario generale della Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali, dal 2015 è tutor del master di primo livello in Critica Giornalistica dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” dove si occupa inoltre del supporto tecnico ai progetti di comunicazione multimediale.

 

Daniele Sidonio – collaboratore giornalistico e scrittore, è social media manager della testata online di cultura e spettacolo Recensito dove è inoltre capo redattore della sezione “Musica”, collabora inoltre con la testata Rockit e l’isola che non c’era. Membro del Consiglio di Amministrazione della Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali, dal 2016 è tutor del master di primo livello in Drammaturgia e Sceneggiatura dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” dove si occupa inoltre della gestione del sito web del corso.

Il pagamento della quota di iscrizione, all'intero corso oppure ai singoli moduli, va effettuato a mezzo bonifico bancario.

Dati per il bonifico:

Iban: IT 81 H 03599 01899 050188536209
Intestato a: Federazione Italiana Comunicatori e Operatori Multimediali

Il corso si svolge a Romapresso la sede didattica "Coaster" di Via Caio Mario, 14/B (raggiungibile con la metro linea "A" - direzione Battistini, fermata "Ottaviano" e da qui proseguendo per circa 200 mt. a piedi).

Modalità di iscrizione

scadenza 20 ottobre 2017

E’ possibile iscriversi al corso entro e non oltre il 20/10/2017 compilando in ogni sua parte la domanda di iscrizione (disponibile in download cliccando qui) e inviandola alla Federazione via e-mail: all’indirizzo: formazione@feicom.it.

Per coloro che si iscrivono entro il 20 settembre 2017, il pagamento della quota di iscrizione (per l'intero corso o per singoli moduli) può essere effettuato successivamente all'invio della richiesta di iscrizione, purché non oltre il 02 ottobre 2017.

Per coloro che si iscrivono tra il 21 settembre ed il 20 ottobre 2017, il pagamento della quota di iscrizione deve essere contestuale e la ricevuta di esecuzione del bonifico deve essere trasmessa via e-mail in allegato alla scheda di iscrizione ed agli altri documenti richiesti.

Il numero minimo di iscritti per l’attivazione del corso è di 10 unità, il numero massimo di partecipanti è fissato in 30 unità.

per maggiori informazioni

La segreteria del corso fornirà a tutti i corsisti le dispense e il materiale didattico messo a disposizione dai docenti.

Per ulteriori informazioni contattare la Federazione ai seguenti recapiti:

tel. 06 92919806 - cell. 340 2995425 - e-mail: formazione@feicom.it

 

scarica la brochure

Modulo A+B+C

€ 280

I soci della Federazione riceveranno uno sconto del 15%

Importi Iva esente – art.4 , comma 4. DPR 633/1972 e successive modificazioni

E’ possibile iscriversi al corso entro e non oltre il 20/10/2017
application form

Due moduli a scelta

€ 200

I soci della Federazione riceveranno uno sconto del 15%

Importi Iva esente – art.4 , comma 4. DPR 633/1972 e successive modificazioni

E’ possibile iscriversi al corso entro e non oltre il 20/10/2017
application form

Modulo singolo

€ 160

I soci della Federazione riceveranno uno sconto del 15%

Importi Iva esente – art.4 , comma 4. DPR 633/1972 e successive modificazioni

E’ possibile iscriversi al corso entro e non oltre il 20/10/2017
application form